Logo Automobile Club Massa Carrara Logo dell´Automobile Club d'Italia Banner dell´Automobile Club Massa Carrara

Home >  18 Settembre: una giornata indimenticabile. >  ACI dona un defribillatore alla Procura

ACI dona un defribillatore alla Procura

16.03.2017


Lunedì 13 marzo, in occasione della visita del Governatore della Toscana Dott. Enrico Rossi, il Procuratore Capo Dott. Aldo Giubilaro ha organizzato una conferenza stampa con la quale evidenziare l’importante contributo che l’Automobile Club Massa Carrara ha dato alla Procura, donando un defibrillatore.


Il Presidente dell’Automobile Club, Avv. Cordiano Romano, ed il Direttore, Dott. Umberto Rossi, si sono incaricati della consegna, insieme ad un rappresentante della Pubblica Assistenza di Carrara, cui toccherà il compito di organizzare i corsi per insegnare ad utilizzare il nuovo strumento salvavita.



Grande la soddisfazione del Procuratore, sensibile alla necessità di fare tutto il possibile per rendere la Procura un luogo quanto più possibile sicuro. Il Dott. Giubilaro ha evidenziato le positive sinergie che si stanno creando con l’ACI, anche al fine di realizzare il nuovo progetto destinato ai ragazzi delle scuole superiori, chiamati a diventare Ambasciatori della Sicurezza Stradale ed a farsi carico di sensibilizzare i proprio coetanei sui rischi di una condotta di guida imprudente.



 


Anche il Governatore, Dott. Enrico Rossi, ha evidenziato l’importanza di avere uno strumento salvavita, che può fare in modo che chi viene colpito da un attacco di cuore abbia il tempo di essere ricoverato presso il nostro ospedale di eccellenza, l’OPA. Ha poi auspicato che la presenza del defribillatore diventi una costante in tutti i luoghi in cui si radunano molte persone, sperando, ovviamente, che non sia mai necessario usarlo.